Ascolta "A mente Mossa" di e con Daniele Tarlazzi

venerdì 23 settembre 2022

La-Mù: Chi lo baderà?

 Lamù, la cagnolina che non abbandona mai i suoi "compiti" colpisce ancora. Ma solo io ho i cani che chiacchierano con i vicini alle mie spalle?


La-Mù  © 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi

lunedì 19 settembre 2022

Diari di arie e canzoni: Turandot di Giacomo Puccini - "Nessun Dorma"

Perché qui non si sta solo a cazzeggiare, ma si fa cultura e ad alti livelli… 

Conoscete la storia di Turandot (l’opera di Giacomo Puccini)?

No? Male, malissimo perché è un’opera molto bella e musicata magistralmente, ma vabbè avete sempre tempo di recuperare e io spero e soprattutto mi auguro, di instillare in voi il “tarlo” della curiosità commentando con una illustrazione ironica, l’aria più celebre di tutta l’opera ovvero il “nessun dorma”. In breve: Turandot, figlia dell’imperatore della Cina, giura che sposerà chi, con sangue reale, risolverà tre suoi complicati enigmi, convinta che nessuno li avrebbe mai risolti.

Calaf riesce a risolvere uno dopo l'altro gli enigmi e la principessa, disperata e incredula, si getta ai piedi del padre, supplicandolo di non consegnarla allo straniero. Ma per l'imperatore la parola data è sacra. Turandot si rivolge allora al Principe e lo avverte che in questo modo egli avrà solo una donna riluttante e piena d'odio. Calaf la scioglie allora dal giuramento proponendole a sua volta una sfida: se la principessa, prima dell'alba, riuscirà a scoprire il suo nome, egli le regalerà la sua vita. In questo punto parte “nessun dorma” in cui Calaf canta (oltre al conosciutissimo finale d’aria “all’alba vincerò”) “il mio mistero è chiuso in me il nome mio nessun saprà”.

Da questa frase nasce la mia illustrazione (seconda di una serie dedicata a musica opere e canzoni), che spero possa divertirvi.


© 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi


venerdì 16 settembre 2022

Trovate tracce di molecole organiche su Marte

La notizia è importante: il rover "Perseverance" (la sonda inviata su Marte), avrebbe trovato tracce di molecole organiche che potrebbero testimoniare la possibilità che in passato ci fosse vita su Marte. Ora pare che i locali non fossero granché, ma che la musica fosse passabile... Unico problema, la maleducazione degli indigeni.

La fonte della vera notizia è qui:  https://www.adnkronos.com/marte-nasa-scopre-molecole-organiche-possibili-tracce-di-vita_2YzedsSX5wWGMiLpWgFBJQ

© 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi





martedì 13 settembre 2022

Diari di arie e canzoni: Eugenio Finardi "Extraterrestre"

 Tra i miei hobbies, oltre alla musica e i libri, come sapete ho anche il “disegno”.

Da anni ormai sollazzo social e  siti, fanzine e riviste, pubblicando dove posso, i miei fumetti.

Da qualche tempo, progettavo di illustrare a mio modo e in tutta libertà, frasi tratte  da arie d’opera o da testi di canzoni che, per qualche motivo, mi avevano emozionato.

Non volevo usare “la solita carta”: volevo qualcosa di diverso qualcosa che potesse anche testimoniare i miei stati d’animo.

Così, ho acquistato un piccolo quadernetto ad anelle e ho scelto un tipo di carta più “grezza” ed ho messo mano ad acquarelli e matite colorate provando a lasciarmi andare.

Oggi inizio a mostrarvi qualcosa di questo progetto “minimale” dove nulla o quasi, è lasciato all’ elettronica o a evoluzioni tecnologiche.

Ho scelto così di aprire per voi questo mio diario e per “iniziare bene” ho deciso di dedicare la mia prima  “illustrazione” ad un artista a me molto caro.

Blusman, autore ricercato e dotato di una voce di rara bellezza, grande sperimentatore, uomo di palcoscenico e di grande ironia, il mio primo disegno è dedicato a Eugenio Finardi e alla sua… Extraterrestre.


Extraterrestre: Eugenio Finardi © 2022 - Aventi Diritto
 Interpretazione disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi


martedì 6 settembre 2022

Arthur Serpis: E lucevan le stelle

 Un nuovo inedito di Arthur Serpis: il

Serpente “rubacuori” è di nuovo sulla collina a rimirar le stelle


Arthur Serpis © 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi






sabato 27 agosto 2022

Arthur Serpis inedito: Arthur e il Persiano

 Nuovo episodio inedito di Arthur Serpis.

Questa volta, il serpentaccio, dovrà vedersela con Serpina e il suo desiderio di avere in casa un...Persiano.


Arthur Serpis © 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi


mercoledì 17 agosto 2022

Arthur Serpis Inedito: Magagne di una bolletta di mezza estate

 Un inedito di Arthur Serpis: quando si rientra da ferragosto ci si trova sommersi di bollette (alcune parecchio alte) e Arthur Serpis, non è certo stato una “cicala” (ricordate la fiaba della formica e della cicala?), ahimè la natura per lui ha deciso diversamente, Arthur è un rettile, ma un serpente ha mille risorse e chissà: magari la sfanga anche stavolta...


Arthur Serpis © 2022 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi