Ascolta i podcast di Radio Tarlo

giovedì 22 dicembre 2011

Arthur Serpis: L'ultimo cioccolatino

La dove le ingiustizie incombono... la, dove nemmeno un supereroe con grandi problemi e grandi responsabilità può far nulla... la dove il mobile dei cioccolatini piange e non hai voglia di farti la fila alla cassa del supermercato, non ci sono altre possibilità...


2 commenti:

AngeloC. ha detto...

Lei non s'è misurata...
Secondo me, con quella col seno più grande, s'arrabbiava meno
:))

Daniele "tarlo" Tarlazzi ha detto...

@AngeloC: Garantisco... si sarebbe comportato uguale. per lui il cioccolato è una ragione di vita! (per lui non per me: io posso smettere quando voglio) :-P