Ascolta i podcast di Radio Tarlo

domenica 29 dicembre 2013

No ai botti di fine anno!

Qualche giorno fa Andrea Cascioli (che per me è molto più di un amico: direi che è un fratello), ha lanciato un appello contro i botti di fine anno. 
Un messaggio accorato in difesa degli animali che come si sa, hanno un udito molto più sensibile del nostro. 
Quell'appello ha giustamente ottenuto oltre 18.000 condivisioni
 (lo trovate qui: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=550055058422507&set=a.134846576610026.28329.100002540530773&type=1&theater ) ed avendo io tre cagnolini che dividono con me tutto, quell'invito non mi lascia certamente indifferente anzi... 
La mia sensibilità nei confronti dei pelosotti è  nota, tanto che l'amico e collega Stefano Sansavini, facendo forza sulle mie presunte doti di cinofilo disegnatore o meglio di disegnatore cinofilo (un modo gentile di dire che sono un cane a disegnare :-P), mi ha suggerito di preparare una vignetta proprio contro i "botti di fine anno" proprio per rimarcare, ove possibile, la necessità di dare uno stop a questa inutile e dannosa tradizione. 
Come nell'appello di Andrea, vi invito a non acquistare fuochi artificiali e di destinare quella somma ad un canile, un gattile o ad una associazione animalista di cui vi fidate o, comunque, a versare quella somma in beneficenza. Renderete sicuramente il mondo più bello e piacevole. 
A tutti voi BUONA FINE e soprattutto BUON INIZIO!

Daniele Tarlo Tarlazzi 


No ai botti di fine anno!
© 2013 Testo disegni e colori di Daniele "tarlo" Tarlazzi

Nessun commento: