Ascolta i podcast di Radio Tarlo

venerdì 11 aprile 2014

Torino Comics: La speranza di un incontro con Silvia Ziche

Domani (sabato per chi legge in ritardo),  io e mia moglie saremo a Torino per l'annuale appuntamento con Torino Comics. Quest'anno, il mio unico obiettivo, sarà quello di  dare la "caccia" ad una autrice che adoro e ammiro da sempre e dalla quale (nonostante io sia una capra a livello fumettistico) imparo sempre qualcosa . So che Silvia Ziche sarà in fiera e siccome a Milano non sono riuscito a farmi autografare nulla, a causa delle file interminabili durante le sessioni di autografi, spero che domani sia finalmente l'occasione giusta per stringerle la mano e farmi autografare qualsiasi cosa io abbia a disposizione...
Chi non conosce l'opera della Ziche si perde veri capolavori. Se avete voglia, recuperate i due volumi di "Olimpo spa" su testi di Cerami, o "Infierno" su testi di Tito Faraci, o i suoi volumi dedicati a Lucrezia o anche la meravigliosa recentissima raccolta "Che aria tira a Paperopoli e Topolinia" attualmente in edicola. Non ne rimarrete delusi.
Detto questo vorrei postarvi un immagine del mio "futuro incontro" con questa autrice, ma non essendo ancora avvenuto, posso solo raffigurarlo con questa (sic) mia vignetta..



Verso Torino Comics: La speranza di un incontro: Silvia Ziche
© 2014 Testo e disegni di Daniele "tarlo" Tarlazzi

2 commenti:

AngeloC. ha detto...

Non hai chiesto di autografarti la pancia?...Trattasi anche di un ottimo espediente per poter rinunciare per sempre alle diete... adducendo la scusa di dover salvaguardare il ricordo integro
:o)

Buon fine settimana ^^
p.s. ci sarebbe anche da dover rinunciare alle docce...ma la comicità è arte e non una scienza esatta ;)

Daniele Tarlazzi ha detto...

AngeloC: una firma sul corpo poi va tatuata... Ora che ci penso... ;-)

Buona settimana

D.