Ascolta i podcast di Radio Tarlo

sabato 22 ottobre 2011

contro le stragi del sabato sera

Il mondo non è finito (così come in fondo ci aspettavamo), ma il mondo in realtà finisce un po' ogni sabato sera: Le stragi del dopo sballo sono sempre in agguato. Con questo piccolo "team-up" tra le serie "Arthur Serpis e 2012"  auguro a tutti noi, di poter assistere ad un numero sempre inferiore di incidenti mortali. So che detto da me può aver poco valore, ma quando ci si mette alla guida di un auto occorre avere riflessi pronti e lucidi e se si sono bevuti un po' troppi bicchieri o peggio, ci si è impasticcati, il rischio di spiattellarsi (alla meglio) contro un platano è davvero reale... Pensateci, la vita è un dono e il vero divertimento non lo si trova in alcool e pasticche.

Arthur Serpis + "2012" contro le stragi del sabato sera  
© 2011 Testo, disegni e colori di Daniele "tarlo" Tarlazzi

2 commenti:

angeloC. ha detto...

Era contrario...
ma è lo stesso sotto terra...
Così non rischi di dar la lapide sui piedi alla battaglia?? :p

Approvo

buon finesettimana ^^

Daniele "tarlo" Tarlazzi ha detto...

@AngeloC: Buon fine settimana a te amico mio :-)